D&D 97 LE SITUAZIONI LIMITE IN GRAVIDANZA

Le situazioni limite in gravidanza seguite in continuità dall’ostetrica, integrando la sua assistenza eventualmente con quella medica.

La progressiva  medicalizzazione e patologizzazione della gravidanza e del parto, non prende in considerazione le dinamiche paradossali che il corpo della donna produce per poter lasciar passare un bambino attraverso di se’, nè le risorse che si attivano in donna e bambino.

 10,00

LE SITUAZIONI LIMITE IN GRAVIDANZA. Editoriale di Verena Schmid

La medicina ostetrica  (…) prevede dei percorsi diversi per donne “sane” e donne con situazioni limite o “sintomi”. L’ostetrica si può occupare delle prime, il medico delle seconde.

Con le sovradiagnosi di patologie, l’ostetrica dovrebbe abbandonare un grande numero di donne. (…) Clicca e leggi tutto sul blog

Indice D&D 100
La sfida culturale di D&D Verena Schmid Vijaya. Una nascita in esilio Marianna Addonizio
Nasce Valentina Baglioni Lettera a una bambina speciale Emanuela Banchetti
Luogo di nascita? Dalla casa alle case… Valentina Piazzera Invece mi guarda… Elisa Assenza
Maria Godi.Lo spirito di un'ostetrica Gabriella Bianco Voglio vederla Isabella Robbiani
Separati Cecilia Antolini Brenna e Silvia Dalvit Ménabé Nato in barca Sonia Richardson
La mia prima volta Enrica Schiatti Il ragazzo della cicatrice. Storia di un bambino resiliente e della sua accogliente famiglia Silvia Garelli
Aspetta... apparecchio per terra Stephanie Bianco Catena di latte catena d'amore Gabriella Bianco
Ostetriche si nasce. Un racconto doloroso Giulia Toffolo Colleghe e amiche. Il mio primo parto in casa Valentina Amato
Stirare... no limits! Sonia Richardson Ti potrei raccontare... Valentina Baglioni
La forza nelle donne. Riflessioni su alcune nascite Ivana Arena Lingua madre. Una lingua, tante lingue, mille storie. Franca Fronte
Viaggio nella luce Nora Basucci Una storia in simboli. Racconto iniziatico di lo donna che diede alla luce se stessa Rossella Minocchi
Amarcord di Ostetrica. Nella violenza di un paese in guerra Anna Maria Rossetti